Pedalata nelle campagne di Pratosaiano

 

Per comodità partiamo dal parcheggio che si trova a Caneve. Lasciata la macchina si esce dal parcheggio e si svolta subito a destra. Si pedala su strada asfaltata si passa la caserma dei vigili del fuoco di Arco quindi si prende la prima strada a destra. Si scende, alla fine della breve discesa si svolta a sinistra. Si pedala immersi nei vigneti quindi una breve salita e si tiene la destra. Si aggira l’abitato di Pratosaiano. Al termine della strada si gira a sinistra e quindi si prosegue sulla strada principale. Si arriva ad un incrocio dove a sinistra abbiamo un capitello. Si prosegue diritti si scende sempre immersi nelle campagne. A destra e a sinistra meleti e vigneti ben curati. Si prosegue sempre pianeggianti fino ad arrivare ad un bivio dove si tiene la sinistra. Ci si mantiene sempre sulla strada principale si prosegue diritti fino a trovare sulla destra la parte inferiore della discarica comprensoriale. Dopo un centinaio di metri a sinistra si trova un maneggio di cavalli. A destra e a sinistra vigneti. Si prosegue evitando qualsiasi svolta e sulla strada principale s’inizia a salire leggermente fino a giungere al cimitero di Vignole. Qui si svolta a sinistra e si scende e ci si mantiene sulla strada principale, quindi si svolta a destra e al termine della strada a sinistra. Si prosegue evitando qualsiasi svolta fino allo stop. Si gira a destra e in breve si arriva alla rotonda, qui si gira a sinistra e ci si trova al punto di partenza.

L’itinerario è completamente pianeggiante immerso nei vigneti e meleti su strade poco frequentate se non nel periodo di raccolta delle mele e dell’uva.

Annunci