Quinta tappa – Rifugio Altissimo Malcesine – Garda Trek

Dopo la notte trascorsa al rifugio a sentire i racconti di Danny faccio colazione e parto. Esco dal rifugio e svolto a destra e scendo lungo la strada sterrata. Arrivo ad un tornante dove ho la possibilità di vedere una porzione di lago dove si vede la cittadina di Limone sul Garda. Proseguo e dopo duecento metri svolto a destra e scendo lungo un sentierino molto carino. Cammino per un tratto su un percorso creato durante la guerra ed è facile trovare tutt’attorno trincee e testimonianze dei conflitti. Attraverso un bellissimo prato quindi entro nel bosco per poi giungere sulla statale. Giro a destra e scendo camminando lungo la strada fino a giungere al rifugio Bocca Navene. Mi fermo da Mario per un caffè e un dolce. Manca poco alla fine di questo trekking. Salgo lungo la strada quindi seguo i cartelli per la funivia di Malcesine. Primo tratto asfaltato quindi sterrato e con calma arrivo all’arrivo della funivia. Altra location con un panorama da favola. Il rientro verso casa è semplice, una corsa della funivia con vista spettacolare e quindi in corriera fino a casa.