Percorso invernale al rifugio Graziani sul Monte Baldo – trekking invernale Trentino

Durante la stagione invernale è molto bello poter raggiungere a piedi un rifugio per fermarsi a mangiare qualcosa di tipico. Oggi vi porto al rifugio Graziani. Se controllate all’interno dei vari itinerari trovate sicuramente la descrizione di come si raggiunge il rifugio durante la stagione estiva. Da Mori si seguono le indicazioni per l’altopiano di Brentonico, giunti a Brentonico dopo aver affrontato una breve discesa si gira a destra e si seguono le indicazioni per San Giacomo San Valentino. Si sale si raggiunge San Giacomo e si prosegue ci si mantiene sempre sulla strada principale e si arriva al passo di San Valentino. Si prosegue diritti seguendo le indicazioni per il monte Baldo, dopo una curva a destra alla vostra sinistra trovate uno slargo. Si parcheggia in questo punto. Si cammina sulla strada, l’itinerario invernale ripercorre la strada che si fa l’estate. Troverete la strada abbastanza pulita quindi vi agevola la salita al rifugio. Consiglio vivamente di avere sempre con voi durante le escursioni invernali dei ramponcini invernali. Si sale si affrontano le 2 gallerie e poi si esce alla vostra sinistra il rifugio Fos-ce che mentre stò scrivendo è chiuso. Si sale e dopo aver affrontato alcuni tornanti e un tratto rettilineo si affrontano altri tornanti e davanti a voi il rifugio Graziani. La salita non è impegnativa basta salire con calma. Vestitevi a strati con capi caldi, portatevi del the o una bevanda calda, nel vostro zaino vi consiglio di portarvi un cambio. Il percorso non è lungo ma è meglio avere con se di tutto.

I ramponcini invernali:
Utili comodi e di poco peso. Si indossano in pochissimi secondi. Il ramponcino è composto da una parte sottostante formata da catene di ferro piastrine ramponate, la parte sovrastante è di plastica.

Aggiornamento Inverno 2016: la strada che dal passo di San Valentino al Rifugio Graziani solitamente viene battuta dal gatto delle nevi del proprietario del rifugio Graziani, si sale tranquillamente con solo scarponcini, prestate solo attenzione nelle 2 gallerie per la presenza di ghiaccio. Sul lato destro delle gallerie trovate una corda che vi permette di salire agevolmente. I km dal passo di san Valentino al Rifugio sono 5 km.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...