Al lago di Ledro – mountain bike

L’itinerario che vi conduce al lago di Ledro che vi propongo è uno dei classici percorsi di mountain bike che si possono svolgere nel Garda Trentino, è un must che ogni singolo turista almeno una volta deve fare.

Si parte da Riva del Garda, si seguono le indicazioni per Limone sul Garda, giunti prima della prima galleria si tiene la sinistra, si sale e inizia la “ponale”. Priva di difficoltà e con una pendenza pressochè costante si sale su fondo misto, sterrato e asfaltato solo nelle gallerie. Terminata la strada “ponale” in corrispondenza di un bivio si seguono i cartelli del progetto M&GB che indicano Molina di Ledro. Si percorre a questo punto la vecchia strada che conduceva in valle di Ledro, salendo per alcuni tornanti potrete vedere il panorama del Garda Trentino dall’alto. Si prosegue e dopo una curva a destra vi troverete a pedalare affiancando la valle del Ponale che rimane alla vostra sinistra, valletta stretta percorso sul fondo a parecchie decine di metri dal torrente Ponale che da il nome alla valletta e al percorso. Si affronta l’ultima galleria del percorso d’andata e ci si trova a sbucare sulla strada principale che da Riva del Garda porta in valle di Ledro. Ci s’immette sulla strada e si pedala per un centinaio di metri, vi consiglio di pedalare in fila indiana, fino a notare il cartello con le indicazioni per Pregasina. Attraversate il ponte e subito dopo si gira a destra. S’inizia a pedalare su fondo sterrato ben curato, la strada sale costantemente poi affronterete un tratto pianeggiante, riprende a salire, lo sterrato termina e affronterete 2 curve con pendenze notevoli al termine delle quali si gira a destra, si passa un piccolo ponticello e a questo punto tenete la sinistra, e salite. Vi trovate a Pre di Ledro, da notare che da Novembre all’inizio di Febbraio il paese è privato della luce del sole perchè posto in una posizione dove il sole non riesce a emergere dalle montagne circostanti. Si seguono sempre le frecce direzionali del M&GB, si esce dall’abitato di Prè per poi salire con tratti in forte pendenza fino a giungere a Molina di Ledro. A Molina vi consiglio di visitare il Museo delle Palafitte. Il ritorno verso Riva del Garda si effettua attraverso il percorso fatto all’andata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...