Riva – Lago di Tenno – Riva – mountain bike

Altra meta da raggiungere in mountain bike è il lago di Tenno. Il punto di partenza è Riva del Garda, esattamente dalla stazione delle corriere in viale Trento. Usciti, si gira a destra e si scende alla rotonda si seguono le indicazioni per Limone, vi trovate in via Cannella. Dopo circa 200 metri, si gira a destra vi trovate in via Ardaro, la percorrete fino in fondo, dove girate a sinistra ed entrate nella località di San Giacomo. La strada asfaltata è in salita, vi trovate ad un bivio con di fronte a voi una fontana, girate a destra la strada sale all’inizio asfaltata poi diventa sterrata, mantenetevi sempre sulla strada sterrata, siete in località Dom di Riva del Garda. A questo punto alla vostra sinistra dietro la pensilina per gli autobus parte una stradina sterrata che sale, prendetela, questa strada, era la vecchia strada taglia tutta la strada asfaltata, seguite sempre la vecchia strada e vi ritroverete prima della frazione di Deva. Si sale ora sulla strada principale, il panorama è molto bello. Sotto di voi la conca del Garda con sfondo il lago di Garda, il Monte Baldo e la catena del Monte Stivo. Si sale e alla vostra destra potete scorgere un lato del castello di Tenno. Si arriva a Pranzo, si attraversa il paese e si sale ancora sempre su strada asfaltata, al bivio ci si mantiene sulla strada principale e si seguono le indicazioni per il lago di Tenno. Siete al parcheggio, il lago è circa una ventina di metri sotto il parcheggio e lo si raggiunge con una breve scalinata. E’ vietato raggiungere e pedalare attorno al lago di Tenno. Dopo una visita e sosta ristoratrice si riparte. Nel parcheggio trovate una fontana. Si parte e si tiene la strada sopra il parcheggio alla vostra sinistra, sempre asfaltata e pianeggiante, arrivate ad un parcheggio e poi scende, proseguite e giunti ad un bivio, seguite le indicazioni per Canale, la strada diventa sterrata. Canale è un borgo medioevale e merita visto che ci arrivate una sosta per scattare delle foto e per immedesimarvi nel periodo medioevale. Attraversato Canale, si gira a destra e si scende fino a giungere a Ville del Monte. Si gira a sinistra e subito dopo il semaforo, si gira a destra quindi subito a sinistra. Trovate quì una fontana e la chiesa di Ville del Monte. Si scende si abbandona l’asfalto e si pedala su fondo sterrato, la discesa è divertente e molto scorrevole. Il percorso termina, ci s’immette sulla strada asfaltata tenendo la destra e in poco vi trovate a Tenno. Consiglio di fermarvi a Tenno e di assaporare la carne salada, tipica specialità della zona ma soprattutto di fermarvi al BAR RISTORANTE CASTELLO DI FRIZZI L. che si trova in Via Castello 3 tel: +39 0464 500638. Ritornati sulla strada principale affrontate la curva verso sinistra e quindi prendete la stradina a sinistra, seguendo i cartelli dell’anello garda sarca. Dopo un tratto asfaltato si scende a destra su una stradina sterrata. Altra posto per fermarvi e scattare alcune fotografie dall’alto della zona tra Riva e il monte Brione. Siete a Volta di No, si riprende la strada asfaltata e si scende passando per l’abitato di Cologna e Gavazzo fino a giungere a Varone dove potete fermarvi a visitare la Cascata del Varone. Manca poco la strada è tutta in discesa, vi trovate sulla strada principale, asfaltata quindi mantenetevi in fila indiana. Giunti alla rotonda , prendete la terza uscita, vi trovate la pista ciclabile a lato strada e alla fine, girate a destra 20 metri e siete al punto di partenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...