Varone Passo del Ballino Varone – mountain bike

Si parte dalla piazza di Varone. Con la chiesa alla vostre spalle, girate a sinistra e al semaforo ancora a sinistra, quindi subito a destra, seguite i cartelli dell’anello Garda Sarca, si sale poi tenete la sinistra non seguite i cartelli. Quando siete sulla strada principale, girate a destra quindi prima della galleria a sinistra. Salite sempre mantenendovi sulla strada principale passerete l’abitato di Deva per poi arrivare a Pranzo dove lo attraversate e continuate per il lago di Tenno. Allo stop, girate a sinistra, a destra salendo noterete il lago di Tenno dal suo colore blu. Si sale sempre su asfalto dopo un tratto in discesa affronterete una bella salita fino a giungere all’abitato di Ballino, dove prima della chiesetta girate a destra. Si sale su fondo asfaltato per poi abbandonarlo e in corrispondenza di una casa si gira a destra e si scende su fondo sterrato per una comoda strada forestale. Alla vostra sinistra il lago di Tenno. Finita la discesa su fondo sterrato affronterete una salita quindi una breve discesa per poi tenere la sinistra e pedalare su strada pianeggiante fino ad arrivare al borgo medioevale di Canale. Attraversiamo Canale a piedi perchè c’è il divieto di transito in bici così lo visitiamo e merita sicuramente una visita. Ci si immette sulla strada e si gira a destra e una volta arrivati allo stop si gira ancora a sinistra e dopo 20  metri si gira subito a destra, si passa vicino alla chiesa per poi tenere la sinistra. Si abbandona l’asfalto e si scende su fondo sterrato ben tenuto. Si arriva sulla statale, si gira a destra e si prosegue fino ad arrivare all’abitato di Tenno, dove si fa una curva a sinistra e subito dopo si tiene la sinistra abbandonando la strada principale. Breve tratto asfaltato e poi ancora a destra si scende su fondo sterrato. Punto ideale per fare delle favolose foto al lago di Garda che stà sotto di noi.  Termina lo sterrato, si gira a destra allo stop si prosegue per poi seguire i cartelli dell’anello Garda Sarca che portano a sinistra. Si pedala su sterrato fino a giungere tra curve e controcurve immersi negli ulivi a Varignano. Si gira a destra quindi subito a destra si scende e allo stop si gira a destra. Un centinaio di metri e poi ancora a destra, si passa vicino al convento dei frati delle Grazie per poi salire e raggiungere la frazione di Ceole, si prosegue sempre sulla strada principale e giunti allo stop, si gira a destra si sale per una ventina di metri per poi girare a sinistra. Si segue la strada e dopo pochi minuti siamo al punto di partenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...