Giro del lago di Anterselva – trekking Alto Adige

Il giro del lago di Anterselva merita i km fatti per arrivarci. Da Arco sono più di 200 km, si entra in Autostrada, in A22 a Trento Centro si prosegue direzione nord e si esce all’uscita di Bressanone Val Pusteria. Usciti si gira a destra e si seguono le indicazioni per Brunico, molto prima si gira a sinistra per la Valle di Anterselva. Si sale la valle attraversando alcuni paesi molto carini come Rasun e Anterselva. Arriviamo in fondo alla valle alla vostra sinistra si trovano le indicazioni per il parcheggio, se arrivate al mattino il parcheggio giornaliero costa 4€ mentre se arrivate dopo le 14 il costo è di 2€. Lasciamo la macchina al parcheggio e troviamo subito il cartello che indica il giro del lago. Costeggiamo lo stadio del biathlon, dev’essere molto bello d’inverno vedere una prova della coppa del mondo di biathlon grandi fondisti e grandi tiratori. Costeggiato il centro costeggiamo la strada asfaltata fino a giungere ad un caratteristico bar ristorante, quì abbandoniamo la strada e iniziamo a camminare su fondo sterrato. Primo tratto nel bosco con a destra il lago quindi s’inizia a camminare su una passerella di legno a tratti nel lago a tratti subito fuori. Camminando si trovano anche delle piccole spiagge dove ci sono alcune panchine e dei tavolini una sosta per mangiare qualcosa in questo scenario è davvero una cosa stupenda. Proseguiamo abbandoniamo le passerelle di legno per camminare su fondo sterrato con gradini di pietra e legno, affrontiamo 2 brevi salite. Lungo il giro completo del lago si trovano tabelle esplicative della geologia, storia e natura del luogo molto interessanti. Si cammina e si ha sempre lo sguardo a destra verso il lago con il suo colore cristallino sembra quasi colorato. Arriviamo ad un prato verde dove possiamo sederci e mangiare qualcosa, vicino c’è anche un ristorante bar e una fontana dove sgorga acqua fresca. Costeggiamo il bar e attraversiamo il parcheggio quindi attraversiamo la strada seguendo sempre i cartelli del giro del lago. La strada che attraversiamo è la strada che dalla Valle Pusteria percorre la Valle di Anterselva per poi valicare il Passo Stalle e scendere in Austria. Attraversata la strada affrontiamo una breve salita su fondo sterrato quindi lunghi tratti pianeggianti per poi scendere e giungere quasi sulla strada sottostante. In questo tratto si trovano alcuni cartelli esplicativi della zona dove vi trovate e notizie riguardanti la morfologia. Si costeggia la strada e alla vostra destra oltre la strada si trova un recinto dove al suo interno potete trovare caprioli cervi e daini, sosta per fare alcune foto. Riprendiamo a camminare nel bosco per poi affrontare un sovrapasso e ridiscendere al primo bar ristorante trovato alla partenza. Si costeggia la strada, il parcheggio è alla vostra destra.

Note: Itinerario molto semplice e scenici adatto a tutti dislivello poco, direi adatto anche a bambini, per chi ha il passeggino ci sono solo 2 tratti dove si deve alzarlo per affrontare dei gradini. Panorami unici.

Tempo di percorrenza 2 ore circa

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...