L’asparago

 

E’ il mese dell’asparago, fine Aprile primi di Maggio. Ortaggio che viene coltivato nella zona di Zambana che si trova nelal Piana Rotaliana a Nord di Trento. L’asparago di Zambana è bianco, tenero e senza fibra. Queste sue particolarità vengono dalle condizioni climatiche e del terreno e delle tecniche di coltivazione.

Io amo mangiare l’asparago così:

pulisco gli asparagi, inserisco in una pentola in posizione eretta, così non si rovinano. Durante la cottura preparo una salsa che adoro.

Faccio bollire 2 o 3 uova in base alle persone presenti, faccio raffreddare le uova e separo il tuorlo dall’albume. Prendo solo il tuorlo e lo schiaccio con la forchetta aggiungendo un cucchiaino di senape, uno di aceto bianco e dell’olio ed emulsiono delicatamente. Fatta questa operazione, sminuzzo gli albumi grossolanamente e inserisco nel composto preparato prima, taglio anche dell’erba cipollina. Disponete gli asparagi in un piatto e versateci sopra la salsa…e buon appettito…

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...